News & eventi

TERZO POSTO A BURGOS PER L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC CON DAVIDE BALLERINI

Ballerini

Dopo il bel successo di Francesco Gavazzi, anche oggi la Vuelta a Burgos ha visto i corridori dell’Androni Giocattoli Sidermec mettersi in bella evidenza. Nella seconda tappa da Belorado a Castrojeriz di 163 chilometri, infatti, ha centrato la terza piazza Davide Ballerini. Il podio del giovane lombardo è arrivato nella concitata volata conclusiva vinta da Matteo Moschetti davanti allo spagnolo Aberasturi che, per il gioco dei piazzamenti, ha strappato la maglia leader della corsa spagnola a Francesco Gavazzi. Il corridore dell’Androni Giocattoli Sidermec ha preceduto Soto e Canola. Negli ultimi cento metri Ballerini ha faticato a trovare il varco giusto: con un pizzico in più di fortuna la “gamba” del 23enne portacolori dell’Androni Giocattoli Sidermec gli avrebbe consentito forse di raggiungere un gradino ancora più alto del podio.

L’Androni Giocattoli Sidermec nell’affollato finale di tappa si è fatta trovare ancora una volta pronta, dimostrando di interpretare al meglio e onorare nel miglior modo possibile una corsa che ha anche l’obiettivo di essere funzionale ai prossimi impegni della Ciclismo Cup.

Domani la Vuelta a Burgos proporrà la terza tappa, la più difficile da Sedano alla cima del Picon Blanco a quota 1505 metri (quasi dieci chilometri di salita). I campioni d’Italia dovrebbero giocare le carte di Mattia Cattaneo e Ivan Sosa.