News & eventi

VITTORIA AL GIRO: BOTTECCHIA CONQUISTA LA SESTA TAPPA CON MASNADA

Semplicemente fantastica. Ieri è stata la nostra giornata con un eccezionale Fausto Masnada che vince la tappa numero sei (Cassino-San Giovanni Rotondo per 238 chilometri) della corsa rosa. Nella frazione con l’arrivo dinanzi al santuario di Padre Pio serve tutto il coraggio del giovane talento bergamasco che con i Campioni d’Italia è passato professionista un paio di stagioni fa.

Si sapeva che poteva essere il giorno in cui la fuga avrebbe avuto il via libera, ma da lì a vincere a braccia levate nel pomeriggio più a sud per il Giro 102 ce ne passava ancora molta di strada. Fausto Masnada è prima bravo a insistere nel cercare la fuga: a vuoto il primo tentativo, non si è fatto sfuggire il secondo. Quello che ci accomuna al giovane Fausto, animo combattivo e cuore Italiano.    A reggere il ritmo di Masnada è stato solo Valerio Conti della Uae, virtuale maglia rosa. Nella lunga volata con la strada che pendeva all’insù è stato il Masna, come è chiamato in gruppo, ad allungare in maniera decisiva e tagliare il traguardo con le braccia levate sulla sua EMME 4 SQUADRA. Per lui alla fine è arrivata la dedica allo zio, scomparso pochi giorni prima della partenza del Giro.

Bottecchia è orgogliosa di vincere con questo team Italiano che continua a dimostrare tutta la grinta e la bravura, tipica dei campioni.  Un lavoro a stretto contatto con gli atleti, e uno studio continuo di perfezionamento ci hanno permesso di raggiungere questa straordinaria vittoria, che sentiamo nostra. Oggi più che mai il rosso Red Lab si conferma il nostro colore, deciso, impulsivo, competitivo. Ecco perchè è il colore della passione e della voglia di vincere.