News & eventi

GRANDE PROVA ALLA MILANO-TORINO CON L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC

È stato un ottimo Kevin Rivera a dare la top ten all’Androni Giocatoli Sidermec oggi in una Milano-Torino grandi firme. A Superga ha vinto il canadese Woods davanti a Valverde e Adam Yates. Poi Benoot, Gaudi, Bernal, Mollena e Fuglsang prima del giovane scalatore costaricense dei campioni d’Italia che ha chiuso al 9° posto precedendo lo spagnolo Mas. La corsa si è infiammata sulla seconda e ultima ascesa di Superga verso l’arrivo con gli attesi big che si sono dati battaglia. Rivera, che ha compiuto 21 anni a giugno, è stato molto bravo a scattare e tenere un gran ritmo per andare a chiudere a soli 33” dal vincitore.

Buona in generale, oltre al bel 9° posto di Rivera, la prova dell’Androni Giocattoli Sidermec che ha piazzato discretamente bene anche Masnada e Ravanelli. Sfortuna, invece, per Mattia Cattaneo che nel finale è caduto.

I campioni d’Italia con la buona prova di oggi allungano in vetta alla classifica della Ciclismo Cup quando al termine della challenge manca solo il Gran Piemonte di domani. Un Gran Piemonte (l’arrivo è in salita a Oropa) nel quale l’Androni Giocattoli Sidermec schiererà Masnada, Bais, Vendrame, Rivera, Florez, Munoz e Ravanelli.