News & eventi

AREA ZERO-D’AMICO-BOTTECCHIA C’E’ IL GP IZOLA

Ancona (AN), 26 febbraio 2015 – Continua la stagione di Area Zero-D’Amico-Bottecchia. Domenica 1 marzo la formazione continental italiana diretta dal team manager Ivan De Paolis sarà al via del GP Izola Butan Plin in Slovenia, corsa nella quale lo scorso anno Area Zero ottenne un ottimo secondo posto.

“Al di là del risultato che si può ottenere in questa fase ogni corsa rappresenta una nuova opportunità di crescita” spiega il direttore sportivo Massimo Codol. “In Slovenia mi aspetto di vedere un altro piccolo passo in avanti da parte di tutta la squadra, soprattutto da quei corridori che in questo momento possono contare su una condizione migliore. I più esperti come Paolo Ciavatta e Antonio Parrinello sono in crescita. Il Gp Izola non ha un percorso molto selettivo quindi sarà probabile un arrivo in volata e dei nostri i più adatti per un esito di questo tipo possono essere Silvio Giorni e Giorgio Bocchiola. La scorsa settimana al Trofeo Laigueglia, dove ci siamo confrontati con squadre e corridori di alto livello, ci siamo subito messi in evidenza entrando con Adriano Brogi nella fuga buona, che ha poi animato gran parte della corsa. E’ questo lo spirito giusto per migliorare e crescere. E’ in questo modo che dobbiamo interpretare le corse, vogliamo vedere sempre determinazione e grinta nei nostri ragazzi.”

In Slovenia farà il suo debutto stagionale in maglia Area Zero-D’Amico-Bottecchia Iltjan Nika. “E’ un ragazzo albanese classe 1995 che vive da molti anni in Italia, cresciuto ciclisticamente qui da noi” spiega il Ds Codol. “E’ un corridore molto promettente, nel 2013 da juniores è riuscito a conquistare la medaglia di bronzo al Mondiale di Firenze alle spalle di corridori importanti come l’olandese Mathieu Van Der Poel e il danese Mads Pedersen. Iltjan ha i numeri per fare bene e auspichiamo possa avere un ruolo importante nell’economia globale della nostra squadra.”

01/03 Gp Izola (Slo) UCI 1.2
Corridori: Giorgio Bocchiola, Adriano Brogi, Paolo Ciavatta, Silvio Giorni, Davide Leone, Iltjan Nika, Antonio Parrinello, Nicola Poletti.
D.s.: Massimo Codol.