News & eventi

RONDE DE L’OISE: ANTONIO PARRINELLO E’ SECONDO NELLA 2a TAPPA

12 giugno 2015 – Secondo posto di Antonio Parrinello nella seconda tappa della Ronde de l’Oise, da Auneuil et Le Plessis-Belleville di 178.9 km. Nello sprint a 4 al termine di un a lunga azione partita da lontano Parrinello si è dovuto arrendere solo al vincitore Steven Tronet (Auber93), che ha indossato anche la maglia di leader. Completano l’ordine d’arrivo Reidar Borgersen (Team Joker), terzo, e Aaron Gate (An-Post), quarto.

E’ mancato solo un soffio a rendere perfetta la giornata di Area Zero-D’Amico-Bottecchia.
Purtroppo le volate si possono vincere o perdere per pochi centimetri, è la dura legge del ciclismo. Però sono contento dell’atteggiamento di tutta la squadra” spiega il Ds Massimo Codol. “Sia ieri che oggi abbiamo corso da veri protagonisti dal primo all’ultimo km, interpretando nel migliore dei modi ogni fase di gara. Oggi Parrinello è salito sul podio, ieri Bocchiola ha indossato la maglia di miglior scalatore e oggi ha provato a difenderla ora è secondo per pochi punti. Questo è lo spirito e il modo giusto con cui affrontare le corse, i risultati arriveranno di conseguenza”.

E’ stata una tappa lunga e nervosa con 6 gran premi della montagna e tanto vento contrario. Quando la corsa è entrata nel vivo si è formato un gruppo di 16 contrattaccanti tra i quali io e il mio compagno di squadra Paolo Ciavatta” spiega Antonio Parrinello, classe 1988 originario di Castelvetrano (Trapani). “Dopo l’ultimo gpm, vinto da Ciavatta, a circa 40 km ci siamo mossi in 4 e l’azione ha preso subito spazio. Abbiamo proseguito di comune accordo, sapevo di potermi giocare le mie carte in volata anche se avevo già speso tanto durante tutta la tappa. Purtroppo è andata male ma ci riproverò, questo è comunque un buon risultato che mi da convinzione e morale”.

Per il corridore siciliano di Area Zero-D’Amico-Bottecchia si tratta del secondo podio stagionale dopo il secondo posto ottenuto un mese fa al Gp di Berna in Svizzera.