News & eventi

AREA ZERO D’AMICO-BOTTECCHIA PRONTA PER IL TROFEO LAIGUEGLIA

Dopo l’esordio stagionale avvenuto su due fronti tra Volta Valenciana, in Spagna, e Gp Costa degli Etruschi, In Italia, il cammino 2016 di Area Zero-D’Amico-Bottecchia prosegue con il Trofeo Laigueglia, in programma domenica 14 febbraio!

“Siamo partiti con il piede giusto. Tra Spagna e Italia abbiamo messo insieme 6 giornate di gara con 12 atleti coinvolti tutti rigorosamente attivati al traguardo. Questo si chiama impegno, rispetto per la maglia e per gli organizzatori. In Spagna abbiamo avuto l’opportunità di confrontarci con worldteam e squadre professional di livello. Abbiamo molto da lavorare ma è stato un buon test da cui siamo usciti bene, fiduciosi e motivati. Fabio Chinello ha fatto una bella tappa in fuga, Giorgio Bocchiola in più di uno sprint, contro gente come Bouhanni e Boonen, ha ben figurato e anche Marco Tizza si è mosso molto bene in diverse occasioni. A Donoratico sono contento di avere visto tutti al traguardo, compreso il nostro junior Pietro Di Genova che concilia scuola e bici. Adesso al Laigueglia voglio vedere lo stesso spirito combattivo e mi aspetto qualcosa di buono soprattutto dai ragazzi che arrivano dalla Valenciana” spiega il team manager Ivan De Paolis.

Il prossimo appuntamento è con il Trofeo Laigueglia. La classica ligure di inizio stagione. 192 km nel savonese da Alassio a Villanova d’Albenga, su un percorso tecnico e impegnativo che si presenta subito come un’altra bella occasione per provare ben figurare per i giovani di Area Zero-D’Amico-Bottecchia!

Trofeo Laigueglia (ITA), UCI 1HC
Corridori: Francesco Baldi, Giorgio Bocchiola, Fabio Chinello, Paolo Ciavatta, Davide Leone, Antonio Parinello, Marco Tizza,Fabio Tommassini.
D.s.: Massimo Codol.