News & eventi

PRO CYCLING TEAM CONCERIA ZABRI: IL NUOVO TEAM FEMMINILE BOTTECCHIA

E’ stato ufficialmente battezzato in presenza del sindaco di Capannori (Lucca) il “Pro Cycling Team Conceria Zabri”, la nuova squadra di ciclismo femminile che va ad arricchire il panorama internazionale.

Si tratta di un ritorno in grande stile per il presidente e team manager Manuel Fanini, già presente nel settore con importanti formazioni dal 2002 al 2010.
“Il ciclismo è uno sport che mi affascina, se poi a correre sono le donne è ancora meglio visto che spesso lo sport al femminile non ha gli spazi che meriterebbe. E poi fa piacere che grazie alla Pro Cycling Team il nome di Capannori vada in tutto il mondo” ha sottolineato il primo cittadino.

La società è composta da un gruppo europeo, con atlete italiane, svizzere e russe, e da uno americano, con cicliste statunitensi e canadesi. L’attività sarà parallela per i primi mesi poi, da metà primavera, le migliori d’oltreoceano verranno a rinforzare il gruppo presente nel Vecchio Continente in occasione dei più grandi appuntamenti stagionali come i grandi Giri e le corse a tappe.
Il gruppo europeo, affidato alle sapienti mani dell’esperto direttore sportivo Gianfranco Miele, continuerà il periodo di preparazione fino all’esordio previsto a metà marzo in Francia, a Chambery.

Intanto da oltreoceano, sulla sponda Usa della squadra, arrivano buone notizie. Le ragazze dirette da Jono Culter, alcune delle quali sbarcheranno in Europa a fine primavera per partecipare alle classiche del Nord e ai grandi Giri, hanno colto un ottimo secondo posto alla “Chico Race Stage” che si è corsa in California, alle pendici della Sierra Nevada. A salire sul podio è stata la statunitense Scotti Lechuga, che ha sfiorato il successo in una gara molto dura, piena di saliscendi, e lunga 147 km.