News & eventi

BOTTECCHIA, UN MARCHIO STORICO PER LA ANDRONI – SIDERMEC 2017

Nello stabilimento Bottecchia di Cavarzere, Diego Turato Amministratore Unico dell’industria veneta e Gianni Savio Team Manager della squadra Professional, hanno definito l’accordo per l’equipaggiamento con biciclette Bottecchia Reparto Corse della Androni Sidermec 2017.

Sono molto soddisfatto di questo accordo, sia per la qualità dei telai Bottecchia Red Lab, che saranno equipaggiati con i migliori accessori dell’industria del ciclo, sia perché Bottecchia è un marchio storico, con il quale avevamo gareggiato negli anni ’90 quando ero responsabile della ZG Mobili – Selle Italia” ha dichiarato Gianni Savio . “Ricordo con grande soddisfazione la vittoria di Stefano Colagé nella classifica finale della Tirreno Adriatico e i successi di Massimo Ghirotto e di Andrea Ferrigato al Giro d’Italia e di Nelson “ Cacaito “ Rodriguez a Val Thorens, in una tappa regina del Tour de France”.

Altrettanto soddisfatto Diego Turato che ha tenuto a sottolineare: “Da tempo lavoriamo per indentificare un team Professional di alto livello al quale abbinare il nostro marchio e siamo stati lieti di concludere l’accordo con la Androni Sidermec. E’ stata una trattativa veloce e costruttiva, del resto tra gente che ha identici interessi e passione è facile comprendersi” ha detto l’Amministratore Unico della Bottecchia aggiungendo: “Il nostro prodotto è conosciuto in tutto il mondo ma il mercato principale è l’Europa e, ovviamente, l’Italia. Auspichiamo una buona stagione da parte del team in modo da condividere il raggiungimento di buoni risultati, a livello sportivo e commerciale”.

Nella foto : Diego Turato, Gianni Savio e Marco Sguotti alla firma del contratto.