News & events

Presentata la nuova maglia Drone Hopper Androni Giocattoli

Dopo l’annuncio nel mese di novembre del rinnovo per il 2022 della partnership tra Bottecchia e il team Drone Hopper – Androni Giocattoli, ecco che il 13 dicembre, durante il ritiro della squadra nel confortevole clima di Benidorm, è stata presentata la livrea della maglia che accompagnerà i ragazzi del team nelle gare del 2022.

Il kit 2022, progettato e sviluppato da Giovanni e Maurizio Alborghetti del maglificio sportivo di Brembate, Rosti, è caratterizzato da un elegante uso dei colori nero e rosso scuro i quali conferiscono alla divisa un carattere forte con stile, che sicuramente non passeranno inosservati in gruppo e tra gli appassionati di ciclismo.

La nuova grafica unisce con equilibrio e gusto Drone Hopper, Androni Giocattoli e gli altri brand partner, tra i quali Bottecchia, che occupa lo spazio superiore della maglia. Una soluzione di appeal che rappresenta anche dal punto di vista estetico un gruppo coeso, pronto per affrontare la stagione 2022 con il coraggio e la determinazione che ha sempre contraddistinto il Team.

Durante la presentazione, che si è svolta presso l’Università di Castilla La Mancha ad Albacete, sono intervenuti Pablo Flores, Ceo di Drone Hopper, e tramite un video messaggio anche Mario Androni e Paolo Scolé di Anroni Giocattoli, partner storico che da anni è a fianco del team proprio come Bottecchia.

D’impatto anche le parole del rettore dell’università spagnola, partner del team e di Drone Hopper, che ha ringraziato per l’importante sinergia Marco Bellini e Gianpietro Foletti, nel tavolo dei relatori a rappresentare il team, e Juan Hortelano, l’ex corridore spagnolo che tanto ha lavorato per l’ingresso della start up di droni nel ciclismo.

Un ritardo aereo ha impedito al general manager Gianni Savio di essere presente.

Tra le prime foto con i nuovi colori hanno posato Simone Ravanelli e Ricardo Zurita, uno degli ultimi innesti della squadra.