ANDRONI – SIDERMEC

BOTTECCHIA, CONFERMATA LA PARTNERSHIP CON LA ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC ANCHE PER IL 2019

 

Per il team Bottecchia sarà un 2019 pieno di soddisfazioni e di nuove sfide. È stato  rinnovata infatti, per il terzo anno consecutivo la collaborazione tra la squadra Androni Giocattoli Sidermec e Bottecchia.

L’amministratore delegato di Bottecchia, Diego Turato, spiega: «Il 2018, fino ad ora, ci ha dato dei risultati eccezionali e di grande prestigio, oltre che una grande visibilità. È mancata solo una vittoria di tappa al Giro che sarebbe stata la ciliegia sulla torta di una stagione sin qui bellissima. Siamo molto contenti di questa partnership. Continueremo in ottica 2019 con ulteriori sviluppi sul nuovo telaio. Il nostro impegno tecnico prosegue per fornire il miglior prodotto possibile ai corridori. La nuova Emme 4 Squadra già alla prima stagione ha dato grandi soddisfazioni e soprattutto dimostrato grande affidabilità. L’obiettivo ora è di andare avanti con un progetto che guarda ad un telaio sempre più performante. Da ultimo la grande conferma è venuta dagli stessi atleti che forniscono feedback più che positivi sulla bicicletta che utilizzano quotidianamente in gara e allenamento; questo ci ha permesso di perfezionare al massimo il nostro prodotto e raggiungere altissimi livelli di performance».

Dal canto suo il team manager Gianni Savio ha aggiunto: «Mi fa piacere che la partnership abbia trovato seguito proprio in coincidenza di un successo di prestigio come quello di Iván Sosa di questi ultimi giorni. Ci tengo a sottolineare come Sosa, che ha esaltato con le sue vittorie anche la Emme 4 Squadra, mi ricordi Cacaito Rodríguez, il sudamericano che portai io in Italia e che nel 1994, proprio con una bicicletta Bottecchia, vinse una delle tappe regine del Tour de France precedendo Ugrumov e Pantani».